1

CABOTAGGIO E SALARIO MINIMO IN DANIMARCA

La Danimarca ha introdotto nuove prescrizioni in materia di salario minimo e di cabotaggio, in vigore dal 1° gennaio 2021 per i trasporti effettuati con veicoli di massa superiore alle 3,5 ton.

Queste regole non si applicano al trasporto internazionale, né agli autotrasportatori autonomi.

La tariffa oraria minima per i conducenti che effettuano cabotaggio con merci o la parte stradale del trasporto combinato, è di 163,50 DKK (circa 22 EUR), e sarà adeguata annualmente (il primo adeguamento è in programma il 1° marzo 2021).

Inoltre, si richiede la preventiva notifica del viaggio, al più tardi nel momento in cui ha inizio. La notifica può essere effettuata qui:

https://virk.dk/myndigheder/stat/ERST/selvbetjening/Register_of_foreign_operations_in_Denmark

La notifica deve includere:

  • Nome dell’azienda, indirizzo commerciale e informazioni di contatto.
  • Informazioni sul tipo di trasporto.
  • Targa del camion.
  • Data di inizio e fine della guida.
  • L’identità e i dati di contatto dei conducenti che effettuano il viaggio in questione.
  • Che tipo di guida viene eseguita.

In caso di controllo su strada il conducente / azienda deve essere in grado di presentare la documentazione alle autorità di controllo. La presentazione può avvenire in forma fisica o elettronica, entro un termine ragionevole dopo che il veicolo è stato fermato per ispezione / controllo; tuttavia, l’ottenimento della documentazione non deve comportare un ritardo significativo nell’ispezione / controllo. La documentazione da esibire è la seguente:

  • Notifica / documentazione di registrazione / notifica.
  • Contratto di lavoro per il conducente.
  • Buste paga o altra documentazione con informazioni simili, dove è possibile vedere la modalità di calcolo delle retribuzioni per il trasporto, per i periodi durante i quali l’autista della compagnia interessata, nell’ultimo anno ha effettuato cabotaggio con merci, cabotaggio autobus o combinato trasporto.
  • Dichiarazione dell’orario di lavoro del conducente o altra documentazione equivalente per lo stesso periodo della documentazione per la retribuzione e la prova del pagamento dello stipendio.
  • Documenti di trasporto, contratti di trasporto o documenti di controllo per lo stesso periodo della documentazione per la retribuzione.

La documentazione deve essere presentata in inglese o danese E nella sua lingua originale.

La multa per mancata o errata segnalazione è di 10.000 DKK (1.350 EUR) per il primo reato. In caso di successivo reato la sanzione aumenterà del 100%. La multa per il pagamento inferiore al salario minimo inizia a 35.000 DKK (4.700 EUR) per il primo reato. In caso di successivo reato la sanzione aumenterà anche del 100%. Poiché le norme sono state pubblicate in ritardo, l’autorità danese per la circolazione stradale ha concordato con la polizia nazionale danese che verrà utilizzato un principio guida durante le ispezioni delle aziende entro i primi tre mesi del 2021.

Ulteriori informazioni sono disponibili qui:

https://www.fstyr.dk/en/Cabotage-and-combined-transport/Cabotage-and-combined-transport e https://www.fstyr.dk/en/Lists/News/ Notizie / 2020/12 / Informazioni-importanti-sull’applicazione-delle-nuove-regole-sulla-remunerazione-dei-conducenti-distaccati

FONTE: FAI-CONFTRASPORTO




Trasporti internazionali: Regno Unito, Salario Minimo, Autorizzazioni Brennero

  • Covid-19 – prosecuzione dei test anticovid per gli autotrasportatori che attraversano la Manica

Il Dipartimento dei trasporti del Regno Unito (DfT) ha annunciato giovedì 7 gennaio 2021 che, a seguito di una decisione del governo francese, i provvedimenti per cui gli autotrasportatori che attraversano la Manica, devono aver avuto un test risultato negativo al coronavirus nelle 72 ore precedenti, sono prorogati.

La proroga comporta che gli autotrasportatori che intendono entrare in Francia dal Regno Unito, dovrebbero ottenere un test negativo prima di recarsi nel Kent o in altri punti di attraversamento.

Si prega di consultare il collegamento sottostante, per una mappa aggiornata dei siti di consulenza in cui i conducenti di mezzi pesanti, possono ottenere un test COVID gratuito : https://assets.publishing.service.gov.uk/government/uploads/system/uploads/attachment_data/file/950311/haulier-advice-site-locations-covid-19-testing.pdf

La Francia ha fornito un elenco dei test considerati autorizzati per accedere dal Regno Unito al territorio francese: https://uk.ambafrance.org/List-of-antigen-tests-authorized-for-entry-to-France-from-UK-29434 è inoltre prevista la sottoscrizione del modulo al collegamento che segue, sempre per gli ingressi dal Regno unito: https://www.gouvernement.fr/sites/default/files/24-12-2020-attestation-deplacement-du-royaume-uni-vers-la-france.pdf

Rammentiamo inoltre che in alcuni dipartimenti è in vigore il coprifuoco dalla 18.00 alle 06.00 (Hautes-Alpes, Alpes-Maritimes, Ardennes, Doubs, Jura, Marne, Haute-Marne, Meurthe-et-Moselle, Mosa, Nièvre, Haute-Saône, Saône-et-Loire, Vosges, Territoire de Belfort e Moselle) mentre nel resto del territorio il coprifuoco vige dalla 20.00 alle 06.00 per cui potreste aver bisogno anche delle autocertificazioni che seguono: https://www.gouvernement.fr/sites/default/files/31-12-2020-attestation-de-deplacement-derogatoire-couvre-feu-pdf.pdf e https://www.gouvernement.fr/sites/default/files/31-12-2020-justificatif-de-deplacement-professionnel-couvre-feu-pdf.pdf

Per entrare in Gran Bretagna, dalle ultime notizie in nostro possesso, è richiesta la compilazione del modulo disponibile al link che segue nelle 48 ore precedenti l’ingresso in territorio britannico https://provide-journey-contact-details.homeoffice.gov.uk/next ed il permesso per il Kent https://www.gov.uk/check-hgv-border

Naturalmente se avremo ulteriori dettagli saranno forniti appena disponibili. Raccomandiamo comunque sempre di consultare la sezione del sito FAI Conftrasporto dedicata al Regno Unito per Brexit e Covid: https://www.fai.it/news/19836-brexit-e-covid-19-aggiornamenti.html  

  • Aumento del salario minimo in alcuni Stati U.E

Segnaliamo che dal 1 gennaio u.s, sono scattati gli aumenti dei salari minimi in alcuni Stati della U.E, e precisamente:

  • Francia – dal 1 ° gennaio il salario minimo passa a 10,25 EUR/ lordo / ora (contro i 10,15 € precedenti);
  • Germania – La Commissione sul salario minimo ne ha raccomandato l’incremento in più fasi, in modo tale da raggiungere 10,45 EUR a partire dal 1 ° luglio 2022. Queste sono le singole tappe decise:
    • Dal 1 ° gennaio 2021: 9,50 EUR
    • Dal 1 ° luglio 2021: 9,60 EUR
    • Dal 1 ° gennaio 2022: 9,82 EUR
    • Dal 1 ° luglio 2022: 10,45 EUR
  • Danimarca – La tariffa oraria minima per i conducenti per il trasporto di merci è di 164,96 DKK (22,14 EUR);
  • Olanda – Dal 1 ° gennaio 2021, il salario minimo per i dipendenti dai 21 anni in su passerà da € 1.680,00 a € 1.745,00 mensili (€ 80,50 al giorno);
  • Austria. Il salario minimo in Austria è aumentato del 1,5% a partire dal 01/01/2021. L’aumento è  stabilito dal contratto collettivo, ed è legato al tipo di veicolo, anzianità aziendale e tipologia di trasporto. Al seguente link è disponibile l’accordo collettivo per l’industria del trasporto merci, con la tabella dei salari minimi per il 2021: https://www.kollektivvertrag.at/kv/gueterbefoerderungsgewerbe-ang/gueterbefoerderungsgewerbe-rahmen/433921
  • Sospensione servizio navetta ferroviario via Brennero. Utilizzo delle autorizzazioni bilaterali per il trasporto internazionale di merci.

Con nota n. 0000184 del 5 gennaio 2021, il MIT ha dato notizia dell’avvenuta sospensione del servizio di navetta ferroviaria Italia – Austria nella tratta che interessa il passo del Brennero. Pertanto, i titolari di autorizzazione bilaterale per il trasporto internazionale di merci rilasciate ai paesi extracomunitari che hanno la prescrizione dell’uso del mezzo ferroviario in entrata e uscita dall’Italia, possono utilizzare tale titolo fino a nuova disposizione nonostante effettuino il trasporto solo su itinerario stradale.

FONTE: FAI-CONFTRASPORTO