image_pdfimage_print

Si allegano i chiarimenti forniti dal Ministero del Lavoro, sotto forma di slides, alle misure per i lavoratori e le famiglie contenute nel decreto “Rilancio” 

Dalla brochure si evince che la durata di eventuali rapporti di lavoro a termine acausali in corso di esecuzione al 23 febbraio, prorogati o rinnovati in base a tale disposizione, non potrà eccedere la data del 30 agosto 2020.  

FONTE: FAI-CONFTRASPORTO

image_pdfimage_print