image_pdfimage_print

Di seguito si mette a disposizione la comunicazione ricevuta oggi dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Settentrionale – Porti di Venezia e Chioggia in relazione all’attivazione degli apparati al varco di Via dell’Azoto per l’ingresso a Porto Marghera dal 01/01/2022, da tale data infatti l’accesso degli autotrasportatori potrà avvenire solo a seguito della scansione del badge o del codice del permesso temporaneo sugli appositi lettori posizionati sulle colonnine di varco.

Per maggiori dettagli scaricare la comunicazione.

FONTE: FAI-CONFTRASPORTO

image_pdfimage_print